Iniziate le riprese di Letto numero 6, con Carolina Crescentini e Andrea Lattanzi

- Google+
139
Iniziate le riprese di Letto numero 6, con Carolina Crescentini e Andrea Lattanzi

Mentre ci deliziano (è il caso di dirlo) con la settima stagione de L'ispettore Coliandro, Marco e Antonio Manetti, l'entità creativa nota collettivamente come Manetti Bros., vanno avanti a produrre opere prime con la loro Mompracem. Dopo il loro Ammore e malavita e gli esordi di The End? L'inferno fuori di Daniele Misischia e Tutte le mie notti di Manfredi Lucibello, sono iniziate le riprese del quarto film della società.

Si tratta di Letto numero 6 con Carolina Crescentini (sua in The End? era la voce telefonica della moglie di Alessandro Roja), Andrea Lattanzi (il bravissimo protagonista di Manuel), Pier Giorgio Bellocchio e con Roberto Citran. Letto numero 6 nasce dalla fantasia dei Manetti bros., insieme a Michelangelo La Neve. Il film è diretto da Milena Cocozza, storica aiuto regista dei Manetti, al suo esordio dietro la macchina da presa.

Il film viene definito un ghost thriller, e "racconta la storia di una giovane donna medico che viene assunta da un ospedale pediatrico gestito da religiosi per coprire i turni di notte in reparto. Bianca (Carolina Crescentini), si ritrova immersa in un ambiente che dietro la sua apparente immagine rassicurante nasconde un terrificante segreto legato al suo passato di ospedale psichiatrico. Il fantasma di un bambino si aggira infatti tra i corridoi tormentandola. L’unico a crederle e ad aiutarla sarà il giovane portantino Francesco (Andrea Lattanzi)".

Letto numero 6 è prodotto con Rai Cinema insieme a Madeleine e Tam Tam Fotografie. Le riprese si stanno svolgendo a Roma e dureranno 5 settimane. La fotografia è curata da Francesca Amitrano, la scenografia da Noemi Marchica, i costumi da Ginevra de Carolis, il suono da Lavinia Burcheri. Le musiche originali, per la gioia dei suoi numerosissimi fan, sono firmate da Francesco Motta (fidanzato di Carolina Crescentini).

E noi non vediamo l'ora di vedere questo film. Buon lavoro!



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Schede di riferimento
Lascia un Commento